Azienda

La Serfunghi di Calabretta Bruno sorge all’interno del parco nazionale delle Serre Calabre.
La struttura aziendale nasce nel 1995, in realtà le vere origini della Serfunghi risalgono al lontano 1964 quando, mio padre Raffaele rientrò a Serra San Bruno, dopo essere immigrato in Francia, decise di intraprendere una nuova avventura. Questo consisteva nella raccolta dei prodotti che la natura offriva, in particolare dei funghi.
Mio padre, diventato raccoglitore esperto di funghi, essiccava i funghi porcini stendendoli su delle reti e facendoli rimanere per alcuni giorni al sole.
Provò poi a conservare altri tipi di funghi in acqua e sale ottenendo un ottimo risultato.
Rientrato dall’America, dopo 15 anni, decisi di commercializzare questi prodotti, (insieme a mio padre) poiché i turisti che venivano a visitare la Certosa chiedevano spesso di assaggiare e comprare questi prodotti.
Così iniziai a preparare i funghi nei vasetti seguendo le più antiche tradizioni che mio padre mi trasmise e che io tuttora continuo a trasmettere ai miei figli.
Così oggi la Serfunghi conserva i miracoli creati dalla natura, senza conservanti aggiunti, con il sapore autentico e genuino e il gusto della tradizione.
Oggi la Serfunghi vanta una vasta scelta di prodotti tipici calabresi tra cui:
Funghi (freschi, secchi, congelati, sott’olio), antipasti sott’olio, melanzane, carciofi, pomodori secchi e verdi, olive d’ogni genere, paté (funghi, melanzane, carciofi, pomodori, olive, peperoncino, bomba Serrese, zucchine), spezie aromatiche, peperoncini ripieni, fragoline di bosco (fresche e congelate), salumi, formaggi e infine l’amaro ai funghi porcini.
La Serfunghi di Calabretta Bruno esegue la vendita all’ingrosso e al dettaglio di prodotti tipici Calabresi.


                      DA UNA PICCOLA PASSIONE
                                        NASCE
                        UNA GRANDE AZIENDA